E alla fine arriva Polly (Scattergood)

E alla fine arriva Polly (Scattergood)

0 16

Il primo singolo nel 2005, solo nel 2009 il debutto ufficiale (l’omonimo via Mute), prodotto dai “luminari” Simon Fisher Turner e Daniel Miller, che l’ha lanciata tra le giovani artiste britanniche da tener maggiormente in stretta sorveglianza (lei poco più che ventenne, da Colchester). Polly Scattergood ci ha impiegato quattro anni per tornare con il nuovo album ‘Arrows’ (fuori il 21 ottobre) anticipato dal primo singolo ‘Wanderlust’ (guarda) disponibile anche in una versione remix opera di Charlie XCX. “Written during time spent in Berlin and Norfolk, ‘Wanderlust’ combines Scattergood’s trademark mix of storytelling and soul-searching; while looking outwards and heavenwards, spinning sonic playfulness around while stretching for new skylines”. Ad inizio settembre è quindi uscito il nuovo singolo ‘Cocoon’ diretto dal collettivo madrileno NYSU (guarda). “This album was my ‘arrow’, pointing me in the right direction after I was lost for a while. This feels like where I want to be as an artist”. Circoletto (doppio) rosso. Album bellissimo.

SIMILAR ARTICLES

1 154

2 248

NO COMMENTS

Leave a Reply